La Giugni SA è specializzata nella trasformazione dei metalli in costruzioni finite per l’edilizia e per altri rami dell’economia.
Lo stabilimento occupa una superficie operativa di 4000 m2 comprendente l’ufficio tecnico, l’amministrazione, i settori per le diverse lavorazioni, i magazzini per i materiali, la mensa e i servizi per il personale.
La Giugni SA impiega una quarantina di collaboratori tra tecnici, personale d’officina e montatori sui cantieri.

Dal 1925 a oggi ne abbiamo fatta di strada. La nostra ditta, divenuta Giugni SA nel 1975, ha continuato a potenziarsi nel tempo, ampliando e ammodernando ripetutamente i propri stabilimenti.  Oggi questa realtà, guidata da Silvano Giugni e Angelo Margiasso, è solidamente posizionata nel mercato ticinese delle costruzioni metalliche, ma non si ferma: il nostro obiettivo è coniugare, forti della nostra esperienza, le molteplici esigenze della moderna industria con la tradizione artigianale. Questa missione si traduce nella qualità dei materiali e dei servizi che proponiamo.

Progettiamo, fabbrichiamo, trasportiamo e montiamo costruzioni metalliche. Sottoponici i tuoi desideri – noi ti proporremo le soluzioni. Il nostro servizio di riparazione e manutenzione assicura nel tempo il tuo investimento. Lavoriamo costantemente per mettere al tuo servizio i prodotti più moderni e la nostra tradizionale esperienza.

CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE
Silvano Giugni, presidente
Elvezio Giugni
Angelo Margiasso

DIREZIONE
Angelo Margiasso, direttore tecnico
Silvano Giugni, direttore amministrativo
Rita Juva von Allmen, vicedirettrice

UFFICIO TECNICO
Alessandro Di Blasi
Omar Giorgiutti
Ferruccio Milani, procuratore
Stefano Piepoli, procuratore
Ivan Tonelli
Marcello Voiglio

AMMINISTRAZIONE
Silvana Lazarova
Erika Roth Sena

CAPO OFFICINA
Andrea Chiappini, responsabile sicurezza

MAGAZZINO
Valerio Urcinolo

Nel 1925, il fabbro trentenne Luigi Giugni decide di mettersi in proprio. Apre una bottega nella quale troneggia una forgia e da cui presto escono serramenti e altri prodotti in ferro forgiato. La lavorazione tradizionale del ferro continua fino al secondo dopoguerra e la ditta, che nel frattempo è passata nelle mani dei figli e ha assunto il nome Carlo Giugni e Fratelli, esporta le proprie opere fin negli Stati Uniti d’America.

Negli anni quaranta inizia la produzione di serramenti costruiti con profilati in alluminio progettati all’interno della ditta stessa. Da allora le gamme Giugni sono state costantemente aggiornate e oggi corrispondono alle più avanzate norme in materia di isolamento termico e acustico.

La ditta, divenuta Giugni SA nel 1975, ha continuato a potenziarsi ampliando e ammodernando ripetutamente anche i propri stabilimenti. L’azienda è oggi guidata da Silvano Giugni e Angelo Margiasso e rappresenta una realtà consolidata nel panorama economico ticinese.

I collaboratori della Giugni SA dal 1925 a oggi